(Ultimo aggiornamento automatico: 30 minuti fa)

Su Amazon i prezzi cambiano in fretta, anche più volte al giorno. Il nostro sistema automatizzato controlla i prezzi ogni ora per scovare le migliori offerte temporaneamente attive.
Se trovi un modello che ti piace approfittane!

1
X-Drive M1
  • fullfullfullfullempty
  • €€€€€
  • Risparmi 45,20€ (sconto -11%)
  • 25 Km/h
  • 25 Km
  • 4 ore

Oggigiorno possedere un mezzo elettrico a due ruote può fare una notevole differenza sia sulla qualità della nostra vita che sull’impatto ambientale.

I monopattini elettrici, infatti, sono dei validi sostituti delle auto e dei mezzi di trasporto in generale, che ci permettono di risparmiare tempo e diminuire lo stress dovuto a lunghe code e costi di manutenzione dell’auto, ad esempio.


Pensati soprattutto per gli adulti, che ne fanno ormai largo uso quotidiano soprattutto nei tratti di pendolarismo dovuti al lavoro, non è raro che vengano apprezzati anche dai giovanissimi; per questo motivo i nuovi modelli sul mercato si sono arricchiti di un dettaglio di grande importanza per quanto riguarda la sicurezza stradale: le frecce di svolta e stop.

TECNOLOGIA AVANZATA E PREVENZIONE DEL RISCHIO

Come anticipato, i monopattini elettrici di ultima generazione, pongono l’accento sui dettagli: dal design, con linee sempre più essenziali ed eleganti, alla manovrabilità ed al comfort di guida.

L’esempio lampante di questo sono le manopole di guida in gomma morbida o la comodità data dall’ampiezza della pedana: il mondo dell’outdoor, insomma, avanza velocemente prestando un’attenzione particolare al benessere di noi guidatori.

Per farlo, sui monopattini elettrici più recenti, sono stati introdotti gli indicatori di direzione (o frecce) e indicatore di frenata (o stop): elemento cruciale per la sicurezza durante la guida in città, offre agli altri guidatori la possibilità di comprendere in anticipo le nostre intenzioni e diminuisce in misura consistente il rischio di incidenti stradali.

Collocati generalmente sul manubrio, sono molto semplici da usare: basta un leggero tocco per attivare la direzione di svolta scelta, senza necessità di spostare la mano dal manubrio e perdere il controllo alla guida.

Anticipando la normativa che - dal 30 settembre 2022 - introduce l'obbligo degli indicatori di direzione sui monopattini elettrici in Italia, i monopattini elettrici già dotati di frecce si candidano a diventare i nuovi must have dei prossimi mesi.

Sei già in possesso di un monopattino elettrico sprovvisto di frecce e stop? Niente paura, vi è la possibilità di scegliere tra i numerosi kit presenti sul mercato e dotare il nostro monopattino di indicatori di direzione e indicatore di frenata.

In questo caso, tendiamo a privilegiare una scelta che non implichi un intervento strutturale sul telaio o sul manubrio, così da non rischiare di danneggiare il monopattino elettrico.

Assieme alle frecce di svolta è importante che i nostri monopattini siano muniti di fari anteriori e posteriori, per aumentare ulteriormente la sicurezza.

BATTERIA, MOTORE E PNEUMATICI: I FONDAMENTALI

Indicatori di direzione e fari vanno a completare un sistema che deve offrire ottime prestazioni, grazie alla batteria ed al motore.

L’energia offerta dalla batteria fornisce la potenza necessaria perché il motore, anche acquisendo velocità, mantenga una buona resistenza. Consigliamo di scegliere batterie agli Ioni di Litio (ricaricabili o estraibili) ed un motore Brushless da almeno 350 W.


In ultimo, prestiamo particolare attenzione agli pneumatici: a camera d’aria, tubeless o a ruote piene: nel primo caso avremo ruote che richiedono una certa manutenzione a fronte di un’ottima resistenza; le ruote tubeless, al contrario, non necessitano di particolare attenzione ed hanno una buona ammortizzazione degli urti.